CPR (Costruction Products Regulation)

CPR (Costruction Products Regulation) : è il regolamento sui prodotti da costruzione. Attualmente, è stato adottato dalla Commissione Europea in sostituzione della precedente direttiva (CPD, Costruction Products Directive). Nella nuova normativa fu introdotto dal luglio 2013, l’obbligo per i produttori e gli importatori di materiali da costruzione, di garantire i requisiti CE sui prodotti commercializzati.

Trefoli

TREFOLI : è l’insieme di fili intrecciati atti a costituire funi e cavi metallici. Questo si distingue grazie al numero di fili intrecciati (da 2 a 7 fili) e in base alla superficie (liscio, improntato o inguainato)

Vibrodina

VIBRODINA : è una macchina vibrante capace di generare delle onde elettromagnetiche (vibrazioni) sinusoidali e unidirezionali. Viene impiegata nel metodo sperimentale, principalmente, per effettuare verifiche sismiche.

Geofoni

GEOFONI : sono dei sensori di velocità capaci di captare le onde elettromagnetiche che si propagano attraverso i diversi strati del terreno. Frequentemente, sono utilizzati nell’ambito geologico per percepire le onde sismiche. Il Geofono è composto da un sensore simile ad un piccolissimo microfono, in grado di acquisire bassissime frequenze, di trasformare gli impulsi elettrici … Leggi tutto Geofoni

Shaker

SHAKER : è una strumentazione che può essere di tipo meccanico, idraulico o elettrodinamico. Gli Shakers idraulici ed elettrodinamici sono quelle meno diffuse. Di questi ultimi, i primi sono costituiti da attuatori controllati elettronicamente e capaci di esprimere forze molto elevate; i secondi, sono anch’essi controllati elettronicamente ma, a differenza dei primi, riescono a funzionare … Leggi tutto Shaker

PnD

PnD : è l’abbreviazione di prove non distruttive. Viene usato in Italia per identificare un complesso di esami e rilievi condotti impiegando metodi che non alterano i materiali.

Cross-Hole

CROSS-HOLE : è una prova che fu sviluppata nel 1960 in Francia grazie al CEBTP (Centre Experimental de Recherches d’Etudes du Batiment et des Travaux Publics). È considerata ancora oggi, una prova “non distruttiva” che assicura certezze nella stima dell’integrità e omogeneità delle fondazioni.

Piezocono Sismico

PIEZOCONO SISMICO : è l’evoluzione della strumentazione sorta negli anni ’80 e conosciuta come Piezocono elettrico (punta elettrica standard). conosciuta anche come. Internamente ad essa, sono stati inseriti dei geofoni (o accelerometri) che consentono l’acquisizione dei segnali sismici generati artificialmente.

Piezometro

PIEZOMETRO : è un dispositivo impiegato spesso nelle indagini geognostiche. In generale, nel campo dell’idrogeologia, i piezometri servono all’individuazione della quota piezometrica di un liquido, ovvero a rilevare e ricostruire la superficie, ove la pressione dell’acqua risulti pari a quella atmosferica. Vengono normalmente utilizzati: per misurare la pressione interstiziale o il livello di falda; per … Leggi tutto Piezometro