Come per i solai, le prove di carico sui ponti e viadotti sono finalizzate al controllo delle caratteristiche elastoplastiche delle strutture, in termini di deformazione massima sotto carico e di percentuale di deformazione residua dopo rimozione del carico. La struttura deve essere sottoposta ad un carico equivalente a quello massimo di progetto, compresa la quota parte dovuta all'effetto dinamico, riproducendo la combinazione di carico che da luogo alle sollecitazioni più gravose. L'applicazione del carico è di solito eseguita tramite stese di automezzi pesanti carichi di materiale e muniti di targhette di pesa, distribuiti lungo le varie campate. La lettura degli spostamenti può essere effettuata per mezzo di:

La normativa vigente, nel caso di ponti e viadotti a più campate, prescrive di eseguire la prova almeno su un quinto delle campate, e per opere di una certa rilevanza, richiede in aggiunta la prova dinamica, volta a definire la corrispondenza tra il comportamento dinamico reale e quello di progetto.

Si verifica che:

  • le deformazioni si accrescono all'incirca proporzionalmente ai carichi;
  • durante la prova non si verifichino dissesti, lesioni, deformazioni;
  • la deformazione residua non superi una quota parte di quella totale;
  • la deformazione elastica risulti non maggiore di quella calcolata.
Le prove di carico si effettuano su ponti e viadotti di qualsiasi dimensione e tipologia costruttiva (calcestruzzo armato, metallici, muratura, misti etc.).

Tempi di esecuzione rilevanti dovuti alla tipologia di zavorra utilizzata e all'approntamento dei sistemi di misura.

Difficoltà e tempi nella media, richiedono personale qualificato con discreta esperienza.
D.M. del 14/01/08 TESTO UNICO.
Le prove di carico costituiscono uno strumento valido per verificare la corretta esecuzione delle opere e il rispetto dei requisiti statici. Le prove su ponti e viadotti hanno lo svantaggio di dispiegare un numero elevato di mezzi e di richiedere un sistema di misura non di rapida installazione.

Prove di carico Monitoraggi Indagini sui materiali Geognostica Indagini dinamiche Termografia Sfondellamento