DEFORMOMETRO


Il deformometro è uno strumento di misura removibile, dotato di elevata precisione e ripetibilità.
Viene impiegato nelle indagini strutturali degli edifici e nello specifico per: il monitoraggio del quadro fessurativo (crepe e fessure), la misura del movimento (che può verificarsi nel tempo) tra due capisaldi, la misura delle deformazioni e la misura degli spostamenti lineari.
Spesso è utilizzato nelle prove con i martinetti piatti, poiché consente di rilevare la misura di convergenza a cavallo dei tagli dove essi vengono introdotti.