rilievo tessitura muraria

Rilievo tessitura muraria

L’indagine termografica permette il rilievo della tessitura muraria di un qualunque edificio e la composizione sia dei materiali costituenti che del paramento murario. Inoltre è possibile realizzare la mappatura termografica in cui sia rilevato il posizionamento delle canalizzazioni, dei cavedi e delle canne fumarie oppure l’eventuale individuazione dei vuoti presenti all'interno delle murature.

La visione di un’Indagine termografica inerente a una struttura architettonica, nel suo insieme, può consentire anche la rilevazione dei difetti strutturali e dei ponti termici.

Per le ragioni sopra citate, l’Indagine termografica rivolta al rilievo tessitura muraria è impiegata, frequentemente, nel settore del restauro architettonico, poiché consente di ricavare la presenza di anomalie al di sotto dell’intonaco e di:

  • Elementi nascosti
  • Tamponature datate
  • Elementi in ferro (Indagini sui metalli) o in legno (Indagini su legno)
  • Diverse stratificazioni derivanti dalle varie fasi costruttive
  • Ammorsamenti delle murature tra edifici