SHAKER


Lo shaker è uno strumento che può essere di tipo meccanico, idraulico o elettrodinamico. Gli shakers idraulici ed elettrodinamici sono quelli meno diffusi. Gli shakers idraulici sono costituiti da attuatori controllati elettronicamente e capaci di esprimere forze molto elevate; gli shakers elettrodinamici sono anch’essi controllati elettronicamente ma, a differenza dei precedenti, riescono a funzionare su una gamma di frequenza più ampia. Gli shakers, in genere, sono impiegati per: l’analisi modale; le indagini non lineari che necessitano di alte frequenze; controllare il segnale durante l’eccitazione