SONREB


Il termine SONREB deriva da SONicREBound e si riferisce al metodo d’indagine non distruttivo (PND). Esso, utilizza la combinazione di strumenti come, gli ultrasuoni e lo sclerometro.
L’utilizzo del metodo SONREB consente di superare gli errori che si ottengono utilizzando separatamente il metodo sclerometrico e il metodo ultrasonico.
Spesso, viene utilizzato per ricavare la stima della resistenza a compressione del calcestruzzo, poiché è una metodologia di rapida esecuzione. Inoltre, rende possibile l’attuazione delle indagini diffuse a costi ridotti.